Crea sito
logo L'angolo dell'ARTE Alfredo Ossino
HOME GUESTBOOK TECNICHE DISEGNI TRATTATO PITTURA ECOLOGIA a disegni
GLOSSARIO GALLERIA POESIA MATERIALI STORIA dell'arte Costruire IL PRESEPE
IL DISEGNO
INQUADRARE SOGGETTO
EQUILIBRIO OPERA
IMPRIMITURA E BASE
TEORIA DEI COLORI
TEORIA DELLE OMBRE
TRAPPOLA DEI GRIGI
DISEGNARE GLI ALBERI
DISEGNO A MATITA
IL CORPO UMANO
CORPO in MOVIMENTO
DISEGNO MANI
DISEGNO PIEDI
DISEGNO TESTA E VISO
DISEGNO DEGLI OCCHI
DISEGNO CARBONCINO
LA PROSPETTIVA
MATITE COLORATE
MATITE E CRETE
MATITE ACQUERELLABILI
INCHIOSTRI
GESSI COLORATI
ACQUERELLO
DIPINGERE GLI ALBERI
IL PAESAGGIO
NATURA MORTA
COLORI A TEMPERA
PITTURA A TEMPERA
COLORI ACRILICI
COLORI AD OLIO
PITTURA AD OLIO
FUMETTO
CARICATURA
DISEGNO al COMPUTER

ARTE, tecnica, disegno, pittura con colori ad olio, pittura con colori a tempera, pittura con colori acrilici, dipingere ad acquerello, disegno con il carboncino, elementi di prospettiva, disegnare e dipingere gli alberi, disegnare e dipingere il paesaggio, disegnare il corpo umano, disegno con le matite colorate, disegno con matite e crete, disegno con gli inchiostri, disegnare il fumetto, teoria del colore,
glossario dei termini,
materiali da disegno,
materiali per la pittura,
galleria quadri, galleria Artisti.
Ecologia
Poesia Siciliana
Frammenti di storia dell'arte

Autore contenuti e webmaster:
Alfredo Ossino


mail: alfredo.ossino@alice.it

Alfredo.Ossino@alice.it su Google+
corpo umano in movimento

DISEGNARE IL CORPO UMANO IN MOVIMENTO


Dopo aver visto e studiato le proporzioni del corpo umano, vediamo le varie posizioni che può assumere e come disegnarle. Come rappresentare e rendere l'idea del movimento del corpo. Bisogna quindi cominciare a disegnare i personaggi nelle posizioni più svariate.

DISEGNO DEL CORPO IN MOVIMENTO

Movimenti corpo umano Movimento corpocorpo in movimentoL'unico modo per imparare è l'osservazione dei modelli e l'esercizio continuo. Fate dei disegni stilizzando la figura, in un primo momento tralasciate i particolari e curatevi solo delle forme, dei volumi e delle proporzioni.
Movimenti del corpo
disegno tuffoE' importante eseguire molti schizzi, disegnate il corpo umano in tutte le sue posizioni. Copiate liberamente senza alcun pregiudizio, lo scopo è quello di esercitare la mano e di memorizzare posizioni e forme ed i volumi.
corpo in movimento tuffo disegno del corpo umano
Quando avrete acquisito la scioltezza necessaria, e riuscite a disegnare velocemente dando ai volumi le giuste proporzioni e direzioni, iniziate a rifinire le vostre figure.

Controllate che le figure non risultino statiche e che l'effetto movimento sia evidente e ben messo in risalto.

Potete in questa fase, disegnare i particolari che prima avevate tralasciato, rifinire le forme considerando anche i volumi più piccoli, valutare le rotondità ed infine dare corpo alle figure disegnando i chiaroscuri e le ombre.
 

Manichino da disegno

ESERCITARSI CON IL MANICHINO


Il manichinocorpo umano in movimento
Per memorizzare e vedere le posizioni che il corpo umano può assumere quando si muove è molto utile l'uso di un manichino.
Nei negozio specializzati sono in vendita manichini di legno che servono a questo scopo. I manichini hanno le giunture snodabili, possono assumere tutte le posizioni e rispecchiano le proporzioni del corpo umano.

Provate a disegnarlo e dopo iniziate a muoverlo, facendogli assumere le posizioni più svariate.

Disegnatelo in tutte le posizioni dai vari punti di vista, di fianco, da dietro, da sopra e sotto. Infine passate a posizioni più complesse, la camminata, la corsa e tutte le altre posizioni possibili.
Lo scopo dell'esercizio è quello di osservare e memorizzare l'immagine che il corpo umano può assumere.

Osservate quali sono i punti in cui si snodano le articolazioni e le proporzioni che assume il corpo e sopratutto gli arti nelle varie posizioni.

Memorizzate quali parti rimangono nascoste e come cambiano i volumi quando il corpo è visto da angolazioni particolari.
disegno corpo in movimento  tuffo

IL CORPO SI MUOVE IN ARMONIA
 

Anche quando si muove una sola parte del corpo, tutto il corpo segue il movimento.

Prendiamo come esempio un movimento molto semplice : una persona si gira per guardare a destra. La parte più evidente del movimento è costituita dal ruotare della testa. Ma anche tutte le altre parti del corpo si muovono. Provate a fare questo semplice movimento, guardandovi allo specchio o se vi è possibile fotografate una persona che fa questo movimento prima e dopo che l'ha fatto. Vi accorgerete che ha mosso, oltre la testa, anche il collo, le spalle, il busto, il bacino e persino le caviglie. Quindi cogliete il movimento di tutti i particolari del corpo e metteteli in risalto nel disegno. Se disegnate solo la testa girata l'immagine risulta statica e priva di quell'armonia che il corpo umano assume quando si muove.
disegno karate corsadisegni karate