Crea sito
logo L' angolo dell' ARTE Alfredo Ossino
HOME GUESTBOOK TECNICHE DISEGNI TRATTATO PITTURA MATERIALI GLOSSARIO GALLERIA Storia dell'arte ECOLOGIA a disegni POESIA Costruire il PRESEPE
IL DISEGNO
INQUADRARE SOGGETTO
EQUILIBRIO DELL'OPERA
IMPRIMITURA E BASE
TEORIA DEI COLORI
TEORIA DELLE OMBRE
TRAPPOLA DEI GRIGI
DISEGNARE GLI ALBERI
DISEGNO A MATITA
DISEGNO CORPO UMANO
CORPO IN MOVIMENTO
DISEGNO MANI
DISEGNO PIEDI
DISEGNO TESTA E VISO
DISEGNO DEGLI OCCHI
DISEGNO A CARBONCINO
LA PROSPETTIVA
MATITE COLORATE
MATITE E CRETE
MATITE ACQUERELLABILI
INCHIOSTRI
GESSI COLORATI
ACQUERELLO
DIPINGERE GLI ALBERI
IL PAESAGGIO
NATURA MORTA
COLORI A TEMPERA
PITTURA A TEMPERA
COLORI ACRILICI
COLORI AD OLIO
PITTURA AD OLIO
FUMETTO
CARICATURA
DISEGNO col COMPUTER

ARTE, tecnica, disegno, pittura con colori ad olio, pittura con colori a tempera, pittura con colori acrilici, dipingere ad acquerello, disegno con il carboncino, elementi di prospettiva, disegnare e dipingere gli alberi, disegnare e dipingere il paesaggio, disegnare il corpo umano, disegno con le matite colorate, disegno con matite e crete, disegno con gli inchiostri, disegnare il fumetto, teoria del colore,
glossario dei termini,
materiali da disegno,
materiali per la pittura,
galleria quadri, galleria Artisti.
Ecologia
Poesia Siciliana
Frammenti di storia dell'arte
Autore contenuti e webmaster:
Alfredo Ossino
mail: alfredo.ossino@alice.it
Alfredo.Ossino@alice.it su Google+
Alfredo.Ossino@alice.it su Google+
Figure Figura classica

DISEGNARE IL CORPO UMANO

Disegno: proporzioni e posizioni corpo umano


Una delle cose indispensabili e più difficili per un artista, è saper disegnare il corpo umano in tutte le sue forme, posizioni ed espressioni. La base, la tecnica, lo studio delle forme, delle proporzioni, dei movimenti e delle espressioni sono la base dalla quale partire per ricercare successivamente un proprio stile.

DISEGNARE IL CORPO UMANO

Disegno corpo umano La ricerca deve essere continua, solo continuando a disegnare ci si può perfezionare sempre più conseguendo risultati che all' inizio non pensavamo di poter raggiungere. Occorre avere molta costanza e fiducia.

Bisogna cercare di osservare un soggetto prestando attenzione, e cercando di memorizzare particolari, linee, forme.
Per disegnare un oggetto bisogna conoscerlo dettagliatamente; e questo vale anche nel caso in cui lo si voglia disegnare in modo semplice, stilizzato o addirittura deformato.
Bisogna quindi avere un'ottima conoscenza del corpo umano, delle sue proporzioni e misure.
E' molto importante imparare a disegnare la figura umana seguendo un modello.

Disegno scheletro Per imparare a dare le proporzioni corrette, provate a disegnare lo scheletro umano e dopo aggiungete poi i muscoli e tutto il resto fino a completare la figura.

Rifate molte volte l'esercizio cambiando posizione della figura, imparate ad identificare i particolari dei muscoli ed a disegnarli.

Disegno figura donna Disegno figure donna
Disegno proporzioni Disegno figure
Disegno figure bambini

PROPORZIONI DEL CORPO UMANO

Ogni essere umano ha un corpo con delle proporzioni proprie che lo distinguono. Quindi parlare di proporzioni è un discorso generico e si riferisce alle proporzioni standard dei canoni stabiliti dai grandi maestri.
Secondo questi canoni, la figura del corpo umano divisa in 8 parti uguali.
Proporzioni corpo umano La testa corrisponde ad una di queste parti e si deve considerare come modulo base.

E' importante che ci siano le giuste proporzioni tra le varie parti del corpo.
Questa figura mostra le proporzioni e la loro l'importanza nel disegno del corpo.
Le clavicole sono poste quasi al centro del secondo modulo.
L’ ombelico si trova un pò più in basso della 4º linea.
Il pube coincide con il centro della figura.
I fianchi nelle donne sono più larghi del torace.
La mano è grande quanto la faccia. Il ginocchio è sopra la linea 7. Copiate questa figura disegnando prima le righe dello schema, e poi la figura, stando bene attenti di dare al disegno le giuste proporzioni.

Per avere una proporzione perfetta, la figura umana, deve misurare otto tessere di altezza e due di larghezza.

Disegno proporzioni
Osserviamo, adesso le principali differenze tra le proporzioni della figura femminile e quella maschile:
Le spalle della donna sono più strette.
I capezzoli sono più bassi.
Il torace è più stretto.
I fianchi sono più larghi.
Il corpo in genere è meno muscoloso e le linee sono più morbide.

Il principio della divisione in 8 moduli del corpo umano è valido per ambedue i sessi.

Come esercizio si possono copiare le figure, disegnando prima le righe dello schema (possibilmente a mano libera).

In questa fase non occorre rifinire accuratamente il disegno. Non lasciatevi distrarre da questo ulteriore esercizio. In un primo momento, anche le ombre possono essere eseguite semplicemente con un tratteggio. L'importante è disegnare molto, anche con schizzi rapidi e incompleti, basta stare attenti alle proporzioni.

Solo quando vi sarete impratichiti ed il vostro disegno, avrà delle proporzioni corrette, cimentatevi nella rifinitura di disegno e ombre.