Crea sito
logo L'angolo dell'ARTE Alfredo Ossino
HOME GUESTBOOK TECNICHE DISEGNI TRATTATO PITTURA ECOLOGIA a disegni
GLOSSARIO GALLERIA POESIA MATERIALI STORIA dell'arte Costruire IL PRESEPE
IL DISEGNO
INQUADRA SOGGETTO
EQUILIBRIO OPERA
IMPRIMITURA E BASE
TEORIA DEI COLORI
TEORIA DELLE OMBRE
TRAPPOLA DEI GRIGI
DISEGNARE GLI ALBERI
DISEGNO A MATITA
IL CORPO UMANO
CORPO in MOVIMENTO
DISEGNO MANI
DISEGNO PIEDI
DISEGNO TESTA E VISO
DISEGNO DEGLI OCCHI
DISEGNO CARBONCINO
LA PROSPETTIVA
MATITE COLORATE
MATITE E CRETE
MATITE ACQUERELLABILI
INCHIOSTRI
GESSI COLORATI
ACQUERELLO
DIPINGERE GLI ALBERI
IL PAESAGGIO
NATURA MORTA
COLORI A TEMPERA
PITTURA A TEMPERA
COLORI ACRILICI
COLORI AD OLIO
PITTURA AD OLIO
FUMETTO
CARICATURA
DISEGNO al COMPUTER

ARTE, tecnica, disegno, pittura con colori ad olio, pittura con colori a tempera, pittura con colori acrilici, dipingere ad acquerello, disegno con il carboncino, elementi di prospettiva, disegnare e dipingere gli alberi, disegnare e dipingere il paesaggio, disegnare il corpo umano, disegno con le matite colorate, disegno con matite e crete, disegno con gli inchiostri, disegnare il fumetto, teoria del colore,
glossario dei termini,
materiali da disegno,
materiali per la pittura,
galleria quadri, galleria Artisti.
Ecologia
Poesia Siciliana
Frammenti di storia dell'arte

Autore contenuti e webmaster:
Alfredo Ossino


mail: alfredo.ossino@alice.it

Alfredo.Ossino@alice.it su Google+

DIPINGERE CON I COLORI AD OLIO

In questa pagina, ho documentato le fasi principali per dipingere con i colori ad olio un quadro. Per questa pittura ad olio, non ho voluto scegliere il solito paesaggio, ma un soggetto più particolare che ha come tema l'ecologia, che è per me un tema assai caro. Anche questo dipinto raffigura un paesaggio dipinto con i colori ad olio, ma è particolare e non è solo un paesaggio. Il quadro rappresenta una situazione proiettata nel futuro di un ambiente distrutto dall'uomo. Un paesaggio deserto con un ultimo albero rimasto e due guardiani che lo custodiscono e lo venerano nello stesso tempo. Il dipinto è stato realizzato su una tela acquistata già preparata e misura cm 50x60.
 
Pittura ad olio

ESECUZIONE DI UN DIPINTO : FASE 1


Per dipingere questo quadro, è stata usata una tecnica particolare, ho dovuto eseguirlo in diverse riprese ed ogni volta ho dovuto attendere che la parte precedentemente dipinta, fosse asciutta.

Nella pittura ad olio, questo procedimento, normalmente non si usa, ma è stato adottato in questo caso particolare.


Dopo aver eseguito il disegno, ho preparato i colori ad olio che servono per dipingere il quadro.
In un piccolo recipiente di vetro ho messo un pò di diluente che servirà per pulire i pennelli.
In un altro recipiente, per diluire i colori, ho messo diluente ed un pizzico di vernice. La vernice conferirà un pò di brillantezza ai colori, ne aumenta la consistenza e la lucentezza, sopratutto se per dipingere ad olio, usate colori di non grande qualità.

In questo quadro per rendere l'atmosfera evanescente e surreale, i colori sono stati usati abbastanza diluiti e passati sulla tela in modo da non lasciare grumi e non creare spessore. La corposità dei colori ad olio, consente anche di realizzare questo tipo di pittura.

Ho coperto con nastro di carta adesiva la parte da non dipingere momentaneamente. Questo, per evitare che il colore seccando lasci dei grumi e perché il nuovo colore (sopratutto il bianco), essendo abbastanza diluito coprirebbe difficilmente il colore sottostante.
La pennellata infatti, non si deve fermare nei bordi dell'area da dipingere, ma deve necessariamente proseguire, per dare la sensazione di scomparire dietro. L'uso della carta adesiva, in questo caso è quindi quasi necessario.

OLIO SU TELA

ESECUZIONE DI UN DIPINTO : FASE 2


Dopo aver finito di dipingere con i colori ad olio la parte interessata, libero la tela dalla carta adesiva e pulisco eventuali sbavature.

Comincio a dipingere le figure. Le figure rappresentano uomini di legno. In questo quadro a tema ecologico, gli uomini sono di legno perché essendo autori del disastro hanno perso un pò di umanità. Il legno non è però un materiale morto e  freddo come l'acciaio e questo simboleggia una speranza residua.

Per realizzare le venature del legno, ho dipinto prima con un colore di fondo la parte interessata. Quando questa è asciugata, ho usato un pennino riempiendolo (con un pennello) con colore più scuro molto diluito. Questo è un lavoro lungo e ci vuole molta pazienza poiché il colore ad olio nel pennino consente solo delle brevissime linee e bisogna subito mettere altro colore.

In seguito ho usato lo stesso metodo per dipingere i rametti dell'albero a centro.
Dipingo con un colore di fondo il basamento sul quale sono posizionate le due figure.

La luce viene dall'oblò posto al centro del quadro. Quindi ne ho tenuto conto sia nel dipingere le figure che i basamenti sui quali sono appoggiate.
Notate che dover dipingere su una superficie asciutta usando i colori ad olio comporta dei tempi lunghissimi. Per accorciare un pò questi tempi, si può mescolare al diluente un pò di vernice trasparente.
In alternativa potete usare i colori acrilici per realizzare il fondo.

dipingere ad olio

ESECUZIONE DI UN DIPINTO : FASE 3


Per lo stesso motivo citato in precedenza, copro con carta adesiva le figure e quindi dipingo la parte restante usando solo due colori, uno chiaro ed il bianco. Dipingo prima la parte superiore, accostando i due colori e sfumandoli.
Poi perfeziono la sfumatura con un pennello asciutto, molto largo. Questa operazione deve essere fatta in modo molto delicato, perché il pennello asciutto inevitabilmente asporta un poco di colore. Il pennello deve essere usato sempre con il lato sporco di scuro dalla parte del colore scuro e quella sporca di bianco dalla parte bianca.

Dopo continuo con la parte sottostante, dipingendo sempre con gli stessi colori, sfumandoli grossolanamente e rifinendo con lo stesso grosso pennello piatto usato prima, stando attento a non sconfinare nelle parti da non sfumare. In questo caso, posso tranquillamente girare il pennello come voglio.
 
tecnica pittura olio

ESECUZIONE DI UN DIPINTO : FASE 4


Continuo senza bisogno di aspettare che il lavoro fatto in precedenza sia asciutto. Tolgo la carta protettiva dal basamento sul quale stanno le due figure. Metto un pò dei due colori usati precedentemente sulla base del quadro li mescolo e sempre con un grosso pennello sfumo la parte bassa del quadro per dare l'effetto di dissolvenza, amalgamando la pittura e le sfumature con la parte restante dipinta prima. Rifinisco i rami dell'albero e dò gli ultimi ritocchi.

Quando il dipinto sarà completamente asciutto, passerò una mano di vernice trasparente ed incolore.
Come vedete ho evitato di parlare delle caratteristiche artistiche, del significato dell'opera e del messaggio che essa cerca di dare all'osservatore, non essendo questi gli scopi di questa pagina. Mi sono semplicemente limitato a descrivere le fasi tecniche di realizzazione.

Alfredo Ossino - Olio su tela della serie "ECOLOGIA"