Crea sito
logo L' angolo dell' ARTE ECOLOGIA
Alfredo Ossino
HOME GUESTBOOK TECNICHE DISEGNI TRATTATO PITTURA ECOLOGIA a disegni
GLOSSARIO GALLERIA POESIA MATERIALI STORIA dell'arte Costruire IL PRESEPE
ECOLOGIA
AMBIENTE
INQUINAMENTO
Iquinamento ATMOSFERA
EFFETTO SERRA
DISBOSCAMENTO
IL BUCO DELL'OZONO
Iquinamento ACQUE
Iquinamento SUOLO
Iquinamento MARINO
Iquinamento ACUSTICO
Iquinamento ELETTROMAGNETICO
Iquinamento TERMICO
Iquinamento IDROCARBURI
Iquinamento AGRICOLO
Iquinamento FALDE
Iquinamento DOMESTICO
Iquinamento INDUSTRIALE
LE PIOGGE ACIDE
RIFIUTI
RIFIUTI SOLIDI
EUTROFIZZAZIONE ACQUE
USO DELL'ENERGIA
TUTELA DEL PAESAGGIO
RISORSE ALTERNATIVE
CENTRALI NUCLEARI
DECALOGO AMBIENTALE

La globalizzazione ed il consumismo, rischiano di sopraffare l'ambiente in cui viviamo. Alterazioni ambientali, effetto serra, incidenti nucleari, il buco dell'ozono, sono solo alcuni degli elementi, che devono richiamare la nostra attenzione su una maggiore salvaguardia dell'ambiente e della salute dei cittadini. Informare sensibilizzare e porre il problema ecologia all'attenzione di tutti, sono i primi passi da fare in questa direzione.
Dare un contributo a queste finalitÓ Ŕ lo scopo di queste pagine.

Alfredo Ossino su Google+

DISBOSCAMENTO DELLE FORESTE E DESERTIFICAZIONE

disboscamento
inquinamento disboscamento

Disboscamento (o deforestazione)

La distruzione incontrollata di boschi e foreste Ŕ causa di inquinamento in quanto altera in modo sostanziale l'equilibrio ambientale e l'ecosistema di una zona.

Fin dai tempi antichi, l'uomo taglia gli alberi dei boschi per ottenere la legna, da bruciare per il riscaldamento o per usarla come materiale da costruzione, per ottenere nuovi terreni da destinare all'agricoltura e all'espansione urbana. La civiltÓ dei consumi ha generato un crescente fabbisogno del legno e dei suoi derivati (specialmente carta) e questo induce l'uomo a tagliare intere foreste e a distruggerle.

I danni prodotti dalla distruzione incontrollata di intere foreste sono ormai noti, gli effetti sono devastanti sia a livello di aria,di terreno, di sottosuolo e di falde acquifere.

ecologia disboscamento

DESERTIFICAZIONE

La desertificazione Ŕ il fenomeno per cui una zona terrestre si trasforma gradualmente in deserto.

Questo fenomeno originato da cause naturali viene spesso accelerato da interventi dell'uomo quali il disboscamento, il prosciugamento di paludi, lo scavo di cave e l'eliminazione di intere montagne per prelevare materiale.

Gli organismi internazionali hanno riconosciuto la desertificazione come uno dei maggiori problemi economici, sociali e ambientali in molti paesi del mondo. La desertificazione infatti riduce al minimo la fertilitÓ del suolo e quindi modifica o distrugge l'ecosistema esistente.
In molti paesi si comincia a praticare il rimboschimento di aree per ridurre l'effetto della desertificazione.

Cosa si pu˛ fare?


Per ridurre gli effetti che il disboscamento produce e per fermare la desertificazione del pianeta, occorre :

- ridurre i consumi di legno

- ridurre i consumi dei derivati del legno e sopratutto della carta

- effettuare il riciclaggio dei rifiuti di carta, legno e derivati

- effettuare il rimboschimento

- sfruttare in modo intelligente le foreste, evitando di tagliare alberi giovani, programmare i cicli di produzione e ripiantare gli alberi tagliati.