Crea sito
logo L' angolo dell' ARTE Alfredo Ossino
HOME GUESTBOOK TECNICHE DISEGNI TRATTATO PITTURA ECOLOGIA a disegni
GLOSSARIO GALLERIA POESIA MATERIALI STORIA dell'arte ALTRO
MATERIALI PER L'ARTE
IL DISEGNO (materiali)
ACQUARAGIA e TREMENTINA
ACQUERELLO (materiali)
AEROGRAFO
AGGLUTINANTI-LEGANTI-MEDIUM
ALIMENTI usati in PITTURA
ALLUME e FIELE DI BUE
CARTA
CONSERVANTI DILUENTI
EMULSIONE
FISSATIVO
GESSO, PRIMER e MESTICA
MATITA
MORDENTE e MORSURA
OLI PER DIPINGERE
PASTELLI
PENNELLI
PIROGRAFO, PIROGRAFIA
PITTURA (materiali)
RESINA
TAVOLOZZA
TELE
VERNICE
 

Autore dei contenuti e
Webmaster: Alfredo Ossino


Alfredo Ossino su Google+

Materiali usati nel DISEGNO e nella PITTURA

RESINA


Le resine sono prodotti che possono essere di origine naturali (vegetali) e sintetiche.
TRovano ampi spazi di applicazione nell'edilizia, nella nautica, nell'industria, nel restauro, nella scenografia e nel modellismo, ecc...
Esistono resine impermeabilizzanti, deumidificanti, guaine liquide, resine per piscine, pavimenti in resina, incapsulanti, consolidanti, prodotti speciali per il restauro ecc...

In campo artistico, le resine sono utilizzate per la fabbricazione di vernici, per riproduzioni, modellismo, oggetti, scenografie, componenti decorativi,  stampi, statue.  Possono essere trasparenti, opache.


RESINA O GOMMA DAMAR


E' una resina di origine vegetale, che si ricava da alcuni tipi di alberi che crescono particolarmente nelle foreste tropicali in Indonesia e a Sumatra e Siam.
Ha un odore è caratteristico, che ricorda l'aroma di agrumi. Il colore varia dal biancastro al giallo-bruno chiaro. È quasi insolubile in acqua e parzialmente in alcool.

Per diluirla (meglio se a caldo), usare solventi come l’ essenza di trementina.
La Damar non è tossica e viene usata anche nell’ industria alimentare per aumentare ad es. la stabilità delle emulsioni in alcuni tipi di bevande, nelle gomme da masticare e per altre applicazioni.
Da sola o miscelata con altre resine viene usata come incenso.
L’ utilizzo principale della gomma Damar è nel campo artistico. Viene impiegata in pittura e nel restauro per preparare vernici finali per dipinti e vernice di rivestimento per mobili antichi. Per questo uso, si scioglie in trementina o altro solvente e serve a dare brillantezza e protezione al legno così trattato.
Ha una funzione protettiva contro l’usura e la decolorazione dovute al tempo.
E' una vernice grassa, ha un costo contenuto, ma è lenta nell'asciugare e tende ad ingiallire. E' chiara e trasparente e il dipinto risulta lucido, quando viene stesa, forma uno strato uniforme.
La si trova in commercio (anche se è difficilmente quella di buona qualità) già pronta all’uso, ma anche in polvere o in pezzetti. Si trova anche  mescolata con trementina, olio di lino, ed altri solventi e prende il nome di vernice damar.
Però può essere sostituita da vernici sintetiche o da vernici naturali.
Oltre a utilizzarla come vernice di finitura, spesso, insieme ad altre vernici, viene utilizzata nella preparazione di medium, per dare smalto e seccatività al composto.