Crea sito
logo L' angolo dell' ARTE Alfredo Ossino
HOME GUESTBOOK TECNICHE DISEGNI TRATTATO PITTURA ECOLOGIA a disegni
GLOSSARIO GALLERIA POESIA MATERIALI STORIA dell'arte ALTRO
TECNICHE ARTISTICHE
ACQUAFORTE ACQUATINTA
AFFRESCO
BASSORILIEVO
BOZZETTO e GRAFICA
BULINO
CERAMICA
CERA MOLLE
COLLAGE
DECOUPAGE
ENCAUSTO
FROTTAGE
GOUACHE o GUAZZO
GRAFFITI
ICONA
LINOLEOGRAFIA
LITOGRAFIA
MEZZATINTA
MINIATURA
MONOTIPO
MOSAICO
MURALES
PITTURA POLIMATERICA
PUNTASECCA
SBALZO
SCULTURA
SERIGRAFIA
STAMPE ARTISTICHE
STENCIL
TECNICHE MISTE
TROMPE L'OEIL
XILOGRAFIA
 

In queste pagine, potetre trovare la descrizione e la spiegazione di altre tecniche artistiche, non solo di pittura, ma anche di scultura, mosaico, bassorilievo, collage, ceramica e i vari metodi per realizzare stampe artistiche.

Webmaster: Alfredo Ossino
Alfredo Ossino su Google+

SERIGRAFIA

Serigrafia Andy Warhol E' una tecnica di stampa. Alcuni elementi storici sembrano confermare che la serigrafia era una tecnica di stampa, che veniva usata già dai fenici ed in Giappone più di duemila anni fa. Dall'inizio del XXº secolo, ha avuto una grande diffusione, anche se oggi subisce la concorrenza di nuove tecniche di stampa, poco dispendiose anche nel caso di piccole tirature.
Alcuni considerano questa tecnica come una variante dello stencil.
In sostanza è una tecnica di stampa basata sull'impermeabilizzazione di alcune aree di un tessuto teso sopra un telaio di metallo o legno.
Si esegue con una matrice costituita da un tessuto finissimo (seta, nylon, ecc.), teso su un telaio.
Le maglie vengono otturate con un apposito liquido in corrispondenza delle zone non stampabili e lasciate aperte in concomitanza del disegno. Attraverso queste ultime l'inchiostro viene spremuto sul supporto.

Il disegno preparatorio (stencil) per stampa serigrafica, si può preparare in diversi modi:

- Si può disegnare a mano su carta, nella grandezza desiderata e attaccarlo sul telaio.
- In alternativa, si può disegnare il negativo dell'immagine direttamente sul telaio e applicare un materiale riempitivo e impermeabile (quando è asciutto) sulle parti al di fuori del disegno.
- Si può eseguire il disegno direttamente sul tessuto con gomma liquida, che si toglie poi dopo l'applicazione del liquido impermeabilizzante.
- Oppure con il metodo fotografico, che trasferisce sul tessuto qualsiasi tipo di disegno purché alla base vi sia una pellicola.
- Un'altra tecnica consiste nel disegnare l'immagine con un fluido, aspettare che asciughi e ricoprire completamente il telaio con un materiale impermeabile. Una volta asciutto si spruzza 'acqua sul telaio e le aree precedentemente ricoperte dal fluido verranno ripulite e quindi libere per il passaggio dell'inchiostro, lasciando le altre aree coperte.
- Si possono usare sistemi di incisione diretta del telaio, realizzati tramite il computer. Questi sistemi, si possono ripetere innumerevoli volte e che non richiedono l'utilizzo di pellicole.

Serigrafia Il telaio, viene quindi posto sul supporto scelto, l'inchiostro viene poi, con una spatola di gomma, spalmato sul telaio, in modo uniforme. L'inchiostro passa attraverso gli spazi non otturati e si deposita sul supporto. Il telaio viene quindi tolto e il supporto viene fatto asciugare. Il telaio viene lavato e riusato per la stampa successiva.

SI possono realizzare anche serigrafie a più colori. In questo caso, occorre però preparare una matrice per ogni colore.

La tecnica è semplice ed ha costi di realizzazione bassi e competitivi rispetto alle altre tecnologie di stampa. Permette di lavorare a più colori e decorare tutti i materiali con colori brillanti che mantengono le loro caratteristiche inalterate nel tempo.

La tecnica serigrafica si può usare su qualsiasi supporto. Con essa, si possono ottenere diversi effetti speciali come effetti in rilievo, metallizzati, fosforescenti, lucidi, ecc....
Ovviamente esistono innumerevoli tipi diversi di inchiostri capaci di attecchire su diversi materiali.

Esistono diverse tipologie di serigrafia, che si eseguono con procedure e obiettivi diversi.
- tessile, che include tutte le applicazioni sui tessuti).
- grafica è quella che si usa per la stampa pubblicitaria, per illustrazioni, grafici e disegni.
- industriale per scritte e decorazione su oggetti (macchinari, segnali stradali ecc.).
- artistica, che ha modalità di realizzazione completamente diverse e serve a riprodurre opere d'arte.