Crea sito
logo L' angolo dell' ARTE POESIA
Alfredo Ossino
HOME GUESTBOOK TECNICHE DISEGNI TRATTATO PITTURA ECOLOGIA a disegni
GLOSSARIO GALLERIA POESIA MATERIALI STORIA dell'arte ALTRO
A LIGGI
A MALATIA RARA
A CIVILTÁ
A TERRA SICILIANA
L'ANIMALI SOCIALI
A SPIRANZA
A GIUSTIZIA
L'ETNA
SCUETU
I SODDI
U SULI
PINSERI D'INNAMURATU
U POLITICU CA VULISSI
U MARI
A SICILIA
COSI ANTICHI
CHIACCHIRI
I SICILIANI
 
Il mondo vasto dell'arte, comprende anche la poesia. Le poesie in dialetto sono una forma di espressione artistica, che a volte raggiunge vette altissime e che, come poche altre forme dell'arte, riesce a suscitare emozioni. Tra i dialetti, uno dei più espressivi e che sicuramente conta di una lunga e vasta tradizione culturale, è il dialetto siciliano.

In queste pagine alcune poesie in dialetto, omaggio alla bella terra di Sicilia


Autore dei contenuti e
Webmaster: Alfredo Ossino

Alfredo Ossino su Google+
 

POESIE SICILIANE

 
Arte

U POLITICU CA VULISSI

Poesia in dialetto siciliano
di Alfredo Ossino

A politica, si sapi è disgraziata
E a genti ‘mmalirici a cu l'ha invintata.

I politici pensunu sulu e cazzi soi
E campari bonu tu nun poi.

A spiranza pi nui è sempri a stissa
Ca ci fussi unu ca pensa pi stu fissa.

Ju, ni vulissi unu ca nun fa raccumannazioni,
ca sulu pi mia facissi n’eccezioni.

Ci ni voli unu ca nun fa compromessi,
Ma ci dugnu u votu, su fa li me interessi!

Onorevoli, lei nun s’ha occupari di affari!
... A propositu, pi l’appaltu ca ma vo procurari?

Lei s’ha occupari dei bisogni di la genti!
Ma, ... su cci dugnu u votu, nun mi duna nenti?

Ju, si sapi, votu sempri cu cuscienza,
sulu a cu mi favorisci do la prifirenza.

Ma trovu sempri disgraziati,
ca macari cu l’avidi fannu patti scellerati.

Onorevoli, favurissi sulu a mia e nun si sapi nenti,
lassa stari a l’avidi ca su un pugnu di delinquenti.

Cu tutti a essiri precisu e misuratu,
tranni cu mia, ca mancu t'ha vutatu.