Crea sito
logo L' angolo dell' ARTE Alfredo Ossino
HOME GUESTBOOK TECNICHE DISEGNI TRATTATO PITTURA ECOLOGIA a disegni
GLOSSARIO GALLERIA POESIA MATERIALI STORIA dell'arte Costruire IL PRESEPE
TECNICHE ARTISTICHE
ACQUAFORTE ACQUATINTA
AFFRESCO
BASSORILIEVO
BOZZETTO e GRAFICA
BULINO
CERAMICA
CERA MOLLE
COLLAGE
DECOUPAGE
ENCAUSTO
FROTTAGE
GOUACHE o GUAZZO
GRAFFITI
ICONA
LINOLEOGRAFIA
LITOGRAFIA
MEZZATINTA
MINIATURA
MONOTIPO
MOSAICO
MURALES
PITTURA POLIMATERICA
PUNTASECCA
SBALZO
SCULTURA
SERIGRAFIA
STAMPE ARTISTICHE
STENCIL
TECNICHE MISTE
TROMPE L'OEIL
XILOGRAFIA
 

In queste pagine, potetre trovare la descrizione e la spiegazione di altre tecniche artistiche, non solo di pittura, ma anche di scultura, mosaico, bassorilievo, collage, ceramica e i vari metodi per realizzare stampe artistiche.

Webmaster: Alfredo Ossino
Alfredo Ossino su Google+

MURALES

graffiti
murales

La parola murales (pittura murale) indica quelle pitture eseguite sulle pareti di edifici, alla cui realizzazione partecipano, nella maggior parte dei casi, più persone. Il termine indica anche il genere di pittura, anche se il mondo artistico dei murales è molto variegato e le espressioni artistiche sono molto diverse tra loro sia per tecnica di realizzazione, che per la tipologia dei soggetti che vengono realizzati.

Questo tipo di arte è nata in Messico intorno al 1920, ed ha contribuito a innovare le antiche tecniche di pittura murale.

Quelli urbani rappresentano per lo più simboli e lettere. Vengono realizzati spesso in modo clandestino e sono una lotta contro il tempo, sia in fase di realizzazione, che di durata.
Infatti, i murales sono stati dipinti con varie tecniche, ma quasi mai come affreschi in senso tecnico. Nella maggior parte dei casi si tratta semplicemente di pittura su muro realizzata direttamente a mano sulle pareti, con vernice normale a spruzzo.
Questi dipinti vengono però realizzati con le più svariate tecniche pittoriche anche se il metodo più classico è costituito dall'uso delle bombolette spray. Ovviamente si cercano di usare tipologie di colori resistenti al tempo ed alle intemperie, anche se spesso chi le esegue, questi lavori, non si pone di questi problemi e considera il lavoro che esegue come una manifestazione espressiva estemporanea.

Il MURALE si differenzia dal graffito sia per la sua storia che per le sue tecniche di realizzazione.

Differenze sostanziali, sia dal punto di vista della tecnica di realizzazione, che che da quello artistico, esistono tra alcuni tipi di murales che si trovano in aree metropolitane di quasi tutto il mondo e altri realizzati in piccoli centri.
Alcuni di questi lavori, sono eseguiti con una tecnica molto vicina alla tecnica del trompe l'oeil e rappresentano dei veri capolavori d'arte.

murales